Come regole di softball coed

Softball è uno sport ricreativo che da decenni è stato giocato da uomini e donne. L’Amateur Softball Association, fondata nel 1933, è il corpo direttivo del softball amatoriale USA. L’ASA ha stabilito norme e regolamenti uniformi per i giovani e per adulti softball, che si estendono a entrambi i generi.

Team Formazione

Per essere registrato come squadra ASA coed, una squadra deve essere composta da 10 giocatori equamente suddivisi in giocatori maschi e femmine. Le regole ASA specificano inoltre che due maschi e due femmine devono essere presenti in campo e in campo, e deve esserci un lanciatore e un presepe maschili e femminili. Eccezioni sono consentite se è necessario eseguire il gioco con punteggiatura. Tuttavia, se un membro del sesso opposto arriva durante il gioco, la linea deve essere regolata immediatamente per aderire ai regolamenti ASA.

Gioco di gioco

Un gioco di regolazione ASA consiste di sette inning. Nel caso in cui i punteggi siano legati alla fine di sette inning, il gioco continua. Ulteriori inning sono giocate fino a quando una delle squadre ha un punteggio più alto alla fine di un inning completo. I giochi possono essere chiamati se l’arbitro lo ritiene necessario. Ragioni accettabili per chiamare un gioco includono l’oscurità, il tempo inclemente, il fuoco e qualsiasi altra circostanza che potrebbe mettere i giocatori in pericolo.

Batting E Pitching

L’ASA afferma che le squadre coed devono alternare i generi nel loro ordine di battuta. Diametro delle palle utilizzate varia leggermente tra il sesso. Gli uomini battono una palla da 11 pollici, mentre le femmine battono una palla da 12 pollici. Il pitching è classificato in una delle quattro categorie: passo veloce, passo modificato, passo lento e passo lento di 16 pollici. Ogni categoria di pitching ha set di regole diversi. Regole specifiche per ciascuno di questi stili di pitching sono descritti nel libretto di softball ASA, che viene rilasciato annualmente.

Utilizzo delle regole ASA

Le regole ASA di softball si applicano solo durante la partita di ASA Championship, ma le regole possono essere utilizzate a livello locale anche in campionato non campionato. L’uso delle regole durante il gioco non è a discrezione dei funzionari della lega locale. I libri di regole del softball ASA vengono aggiornati e pubblicati annualmente e sono distribuiti a tutte le squadre e gli arbitri registrati presso l’Amateur Softball Association. È possibile accedere alla registrazione e informazioni aggiuntive sul sito web ASA.

La farina d’avena immediata beneficia la pelle?

Ricca di fibre, acidi grassi omega-3, folati e potassio, una ciotola di farina d’avena mattina è una scelta dietetica intelligente, contribuendo a ridurre il colesterolo e mantenere sano il tuo cuore. Le stesse proprietà che lo rendono nutriente da mangiare anche portano benefici quando applicati alla tua pelle. Scopri i molteplici usi di farina d’avena come beautifier naturale e modi in cui questo elemento di armadietto da cucina che ti porta può farti brillare.

Oatmeal istantaneo vs avena tradizionale

La farina d’avena immediata, nota anche come avena rapida, è altrettanto nutriente quanto l’avena rotolata tradizionale. Secondo la New Mexico State University, la differenza tra i due è la preparazione. L’avena di grano intero tradizionale e istantaneo subisce un processo meccanico che rimuove lo scafo esterno dopo la raccolta. Un ulteriore processo taglia, salva e appiattisce gli avena, permettendo loro di cucinare in meno tempo rispetto agli avena ordinaria. Poiché la farina d’avena istantanea cuoce più rapidamente, il corpo lo interrompe e lo digerisce più velocemente, dando un indice glicemico più elevato. Mentre ingerire cibo con un indice glicemico inferiore può aiutare con problemi di salute come il colesterolo alto, topically non fa differenza, e trattamenti con avena rapida beneficeranno la vostra pelle tanto quanto l’avena tradizionale.

Soothing Skin Relief

Eruzioni cutanee, dermatiti, punture di bug e eczema possono provocare prurito e anche rossore. La farina d’avena, istantanea o tradizionale, è rilassante in un bagno tiepido. Se soffre di pelle seccante secca, la famiglia e la medicina comunitaria presso l’Università di Cincinnati spiega che 1 tazza di farina d’avena messo in un sacchetto di stoffa e aggiunto all’acqua del bagno, ammorbidire la pelle e ridurre al minimo il prurito. Se scegliete di usare la farina d’avena istantanea nel bagno, scegliete una varietà che non sia aromatizzata e non zuccherata.

Esfoliazione della pelle morta

La struttura grigliata di farina d’avena lo rende un eccellente agente esfoliante, che rimuove le cellule della pelle morta quando si strofinano sulla pelle. Secondo la Bowie State University, la farina d’avena istantanea, preparata e raffreddata, contribuisce a liberare le cellule della pelle morta. Quando si tratta del tuo viso, il modo migliore per applicare la farina d’avena raffreddata è come un pacchetto facciale o una maschera, lasciato per circa 10 minuti e poi risciacquato via. È anche possibile utilizzare la farina d’avena raffreddata immediata per esfoliare nella doccia, strofinando la farina d’avena raffreddata sopra la pelle bagnata con le mani.

Cleanser della pelle sensibile

Se hai pelle sensibile, saponi e lavaggi di corpo possono essere troppo duri. La farina d’avena senza zucchero e non aromatizzata fornisce un’opzione per la pulizia della pelle senza profumo e senza sapone. Il Dipartimento della Protezione Ambientale del Connecticut spiega che la farina d’avena avvolta in un panno e utilizzata come un lavandino pulisce e ammorbidisce senza sapone. Aggiungendo una scodella di latte in polvere o poche gocce di olio d’oliva alla farina d’avena nel panno, si otterrà l’umidità aggiunta alla vostra pelle mentre si pulisce.

Il fumo influisce sulla guarigione della pelle?

Le sigarette fumanti sono dannose per la tua pelle, anche se non hai danno che deve guarire. I piccoli vasi sanguigni nei tuoi strati della pelle esterna si restringono quando si fumano, tagliando il flusso sanguigno e diminuendo la consegna dei nutrienti, secondo MayoClinic.com. Il fumo danneggia anche la forza della vostra pelle interessando l’elastina e il collagene. Questi effetti ti fanno guardare più vecchi e il fumo provoca ancora più problemi quando si hanno ferite.

effetti

L’ottanta per cento dei pazienti in uno studio limitato pubblicato nel “Journal of Oral and Maxillofacial Surgery” negli anni ’90 ha avuto problemi di guarigione dopo l’intervento chirurgico osseo, rispetto al solo 10 per cento dei non fumatori. Studi più recenti confermano questo effetto, come uno studio del 2005, pubblicato nella “Journal of Clinical Peridontology” che ha dimostrato che il fumo compromette la rigenerazione dei tessuti durante la guarigione.

Motivi

La salute della pelle richiede la circolazione del sangue e la pelle ha bisogno di sangue ricco di ossigeno che porta nutrienti sufficienti e rimuove i prodotti di scarto. I fumatori hanno diminuito il flusso sanguigno, soprattutto alle loro estremità, e le sigarette causano che il sangue trasporta più monossido di carbonio, secondo l’ospedale di Craig. L’ossigeno non può facilmente entrare in sangue pesante di monossido di carbonio, per cui la pelle riceve meno sostanze nutritive ei prodotti rifiuti non vengono rimossi in modo efficace. Questi effetti alterano la guarigione delle ferite cutanee esistenti e promuovono anche lo sviluppo di ferite di pressione in persone immobile. La vitamina C aiuta la pelle a guarire, ma il fumo riduce i livelli di questo importante nutrimento.

Frequenza

Il fumo infrequente ha gli stessi effetti negativi sulla guarigione delle ferite, come le sigarette per fumare regolarmente, secondo la scuola di medicina e salute pubblica dell’Università del Wisconsin. Il fumo sigaro è altrettanto brutto per la guarigione della pelle come le sigarette normali. Gli effetti a volte scompaiono se si interrompe completamente il fumo.

complicazioni

Il fumo provoca una serie di complicanze legate alla guarigione oltre a rallentare il processo di guarigione della pelle. Le ferite sono più suscettibili di essere infettati se fuma, l’Università del Wisconsin avverte, e si può ottenere formazione di coaguli di sangue vicino al dolore. I punti hanno più probabilità di venire a pezzi nei fumatori, aumentando la possibilità di cicatrici. Se si dispone di un innesto cutaneo, le vostre probabilità di fallimento sono maggiori se si fumano. Il fumo di sigaretta aumenta il rischio di complicazioni di guarigione post-chirurgiche che ti permettono di trattenere l’ospedale più a lungo e i problemi polmonari legati al fumo come il muco in eccesso ti fanno più piacere prendere un raffreddore o una polmonite durante il tuo recupero.

I fumatori devono essere attenti per i segni di pericolo di guarigione cutanea compromessa che possono richiedere l’assistenza medica. I sintomi dell’infezione includono dolore, calore e arrossamento aumentato intorno alla ferita e alla scarica di pus o di altri fluidi. Questi segni possono essere accompagnati da sintomi simil-influenzali e da febbre. Consultare il medico se la ferita non è correttamente curata e si sviluppa una di quelle complicazioni.

Segnali di avvertimento

Fibra nei semi di zucca

I semi di zucca sono una buona fonte di fibre, a condizione che li mangiate conchiglie e tutto. Tutti i semi di zucca contengono circa 5,2 grammi di fibra per oncia, ma 1 once di kernel di semi di zucca contiene solo circa 1,8 grammi di fibre. Le conchiglie sono un po ‘dure, impedendo che alcune persone mangiassero, e molti semi commerciali di zucca venissero preriscaldati.

La maggior parte degli adulti necessita di 20-30 grammi di fibre al giorno, secondo la Harvard School of Public Health. Un servizio da 1 once di semi di zucca interi può fornire il 17 al 26 per cento delle vostre esigenze di fibra quotidiana, mentre una porzione di kernel di semi di zucca fornisce solo il 6 al 9 per cento. Poiché i semi di zucca sono alimenti denso di energia, le versioni intere contengono 126 calorie per oncia mentre i kernel sgranati contengono 163 calorie per oncia; mangiare più servi per aumentare l’assunzione di fibre può causare un consumo eccessivo di calorie. Sali di zucca salati possono anche essere elevati in sodio.

La fibra è vitale per una corretta digestione e promuove movimenti normali. Secondo l’Università del Maryland, mangiare una dieta ricca di fibre può ridurre il rischio di condizioni di salute come emorroidi, malattie gastrointestinali, diabete e colesterolo alto. Oltre ai semi di zucca, troverete la fibra in avena, grano intero, crusca, fagioli, frutta e verdura.

Fibra dai semi di zucca

Vantaggi della fibra

Dieta per ipertensione indotta da gravidanza

L’ipertensione indotta da gravidanza (PIH) si verifica nel 10 per cento delle gravidanze e può portare a una consegna prematrimoniale e ai neonati con peso basso. Esistono tre tipi di PIH: ipertensione gestazionale, pre-eclampsia ed eclampsia. L’ipertensione gestazionale è un aumento anormale della pressione sanguigna che si sviluppa dopo la 20a settimana di gravidanza e, se non è ben monitorato, può progredire in preeclampsia ed eclampsia. Una corretta alimentazione garantirà la crescita del vostro bambino e può impedire la progressione della PIH.

Vantaggi del calcio

Il calcio è un minerale spesso presente negli alimenti lattiero-caseari come latte, yogurt e formaggio. Esso svolge un ruolo importante nel corpo, contribuendo a formare e mantenere le ossa e i denti oltre a aiutare il tuo cuore a mantenere un battito normale. Il calcio aiuta anche il corpo a coagulare nel sangue, inviando e ricevendo segnali nervosi e rilasciando ormoni. Una donna incinta ha bisogno di 1.300 mg di calcio al giorno per sviluppare le ossa del bambino e mantenere le funzioni del suo corpo. Secondo uno studio pubblicato sul “American Journal of Clinical Nutrition” nel 2000, l’integrazione di calcio di 1.000 milligrammi al giorno riduce significativamente la pressione arteriosa diastolica nelle donne diagnosticate con PIH. L’integrazione di calcio durante la gravidanza può anche ridurre il rischio di sviluppare l’ipertensione gestazionale e la pre-eclampsia. Parlare con il medico o il dietista prima di aggiungere aggiunte alla vostra dieta.

Linee di sodio

A meno che non sia stata diagnosticata la preeclampsia o l’eclampsia, non è necessario trattare l’ipertensione gestazionale con una dieta a basso contenuto di sodio. A seguito di una dieta limitata dal sodio non è efficace nel trattamento o nella prevenzione dell’ipertensione lieve della gravidanza. Se si verifica l’edema, tuttavia, limitando l’assunzione di sale a 2 grammi al giorno può aiutare con il gonfiore.

Calorie, carboidrati, proteine ​​e grassi

È importante mantenere una dieta equilibrata con adeguate calorie e proteine ​​per tutta la gravidanza. L’Accademia di nutrizione e dietetica raccomanda che per le donne di peso normale i requisiti calorici giornalieri dovrebbero aumentare di 350 calorie durante il secondo trimestre e di 500 calorie durante il terzo trimestre. I carboidrati dovrebbero essere costituiti dal 50% al 65% delle calorie totali. Obiettivo per 71 grammi di proteine ​​al giorno, o 1 grammo di proteine ​​per chilogrammo di peso corporeo. Il grasso dovrebbe costituire il restante 20 per cento al 30 per cento delle vostre calorie giornaliere.

Cibi da evitare

Durante la gravidanza, le donne sono più sensibili alla malattia alimentare. Rimanere lontani da alimenti che potrebbero essere contaminati da Listeria, come formaggi morbidi, tra cui brie, feta e formaggi e dolci messicani, in quanto Listeria è un batterio che può causare morte fetale o lavoro prematuro. Evitare le uova crude o non cotte, carne, pollame e pesce per prevenire la salmonella. Non consumare pesce ad alto contenuto di mercurio, come lo squalo, il pesce spada e lo sgombro perché il mercurio può danneggiare il sistema nervoso in via di sviluppo del bambino. Anche i succhi non pastorati ei germogli crudi possono causare una malattia alimentare.

Gli spinaci bollenti sbarazzarsi di sostanze nutritive?

Spinaci è una verdura verde scuro che è una buona fonte di nutrienti. Gli spinaci in ebollizione possono ridurre i livelli di vitamina C, niacina, folato e luteina, ma non li libera completamente. Una tazza di foglie di spinaci crudi ha molto meno spinaci di una stessa tazza di spinaci bolliti, quindi è meglio fare confronti in base al peso piuttosto che al volume.

Vitamina C

Cento grammi di spinaci crudi contengono 28,1 milligrammi di vitamina C, mentre 100 grammi di spinaci bolliti hanno 9,8 milligrammi. La vitamina C è necessaria per la funzione del sistema immunitario, i vasi sanguigni sani e il tessuto connettivo, ed è necessaria per la normale guarigione delle ferite. L’Istituto di Medicina stabilisce la quantità di riferimento dietetica della vitamina C a 75 milligrammi al giorno per le donne e 90 milligrammi al giorno per gli uomini.

niacina

Un centinaio di grammi di spinaci crudi ha 0,724 milligrammi di niacina. Un centinaio di grammi di spinaci bolliti ha 0,490 milligrammi di niacina, noto anche come vitamina B-3, è necessario per molte reazioni biochimiche che si verificano e è necessario trasformare il cibo in energia. L’Istituto di Medicina stabilisce la quantità di riferimento dietetica di niacina a 16 milligrammi al giorno per gli uomini e 14 milligrammi al giorno per le donne.

folato

Un centinaio di grammi di spinaci crudi ha 194 microgrammi di folato. Un centinaio di grammi di spinaci bolliti ha 146 microgrammi. Il folato è una vitamina B necessaria per la produzione di globuli rossi e per metabolizzare gli amminoacidi. L’Istituto di Medicina imposta l’importo di riferimento dietetico di folato a 400 microgrammi al giorno per tutti gli adulti.

luteina

Un centinaio di grammi di spinaci grezzi contiene 12,198 microgrammi di luteina e zeaxantina, mentre 100 grammi di spinaci bolliti hanno 11,308 microgrammi di luteina e zeaxantina. La luteina è una fitochimica legata alla vitamina A e al beta carotene. Funziona come antiossidante che protegge le cellule dal danno da radicali liberi. Mentre gli spinaci in ebollizione aumentano in realtà le quantità di vitamina A e beta carotene disponibili, riduce la quantità di luteina.

Calorie in rotoli di primavera con gamberi freschi

I rulli di primavera sono un antipasto popolare in una varietà di cucine asiatiche: i rotoli di primavera freschi si differenziano da quelli tipici della primavera in quanto non vengono fritti, ma gli ingredienti vengono invece pre-cotti prima di essere avvolti. I rulli di primavera freschi di gamberi sono un modo relativamente basso contenuto calorico per ottenere il sapore del tuo rotolo di primavera preferito senza tutto il grasso.

calorie

Un solo rullo di primavera è il suo servizio. Ogni rullo di primavera a gamberi ha 70 calorie, secondo iChange.com.

Calorie da nutrienti

Ogni rotolo di primavera a gamberi ha circa 3 grammi di grasso, dando 27 calorie dal grasso. Calorie supplementari nel combo di primavera com dai carboidrati, i quasi 6 grammi di carboidrati danno il roll 24 calorie da carboidrati. Inoltre ha quasi 4 grammi di proteine ​​per quasi 16 calorie da proteine.

considerazioni

Se vuoi le calorie inferiori del rotolo di primavera fresco del gambero, ma la crunch esterna del classico rotolo di primavera, prova i metodi alternativi di cottura. Il brodo estremamente caldo può essere utilizzato per simulare alcune delle proprietà di frittura senza tutto il grasso; potete anche cuocere i rotoli di primavera per ottenere un po ‘di crunch.

Pigmentazione marrone sul labbro superiore

La pelle di tutti i tipi e colori può sviluppare aree di pigmentazione irregolare. Tuttavia, come la tua pelle invecchia, diventa più inclini a macchie marroni o splotches. Gli afro-americani, in particolare, possono verificarsi una condizione nota come iperpigmentazione, che provoca macchie marrone per apparire sulla pelle. Entrambe queste macchie possono essere spesso alleggerite con alcune creme e non sono gravi problemi medici. Tuttavia, se si nota un aspetto sbagliato o un improvviso colore marrone, consultare un dermatologo.

Identificazione

I punti di età, noti anche come macchie di fegato, sono aree pianeggianti di pigmentazione marrone che si presentano sulle mani, sul petto e sul viso, compreso il labbro superiore. Essi si verificano naturalmente come si invecchia, sono spesso solo una preoccupazione cosmetica e sono più evidenti su quelli con pelle più leggera, dice DermNet NZ. L’iperpigmentazione è caratterizzata da macchie scure o aree più grandi di screpolatura marrone sul viso e sul corpo, e si verifica più frequentemente dopo un taglio o un’altra lesione e su persone con toni della pelle più scuri.

Le cause

Una vita di esposizione al sole può provocare punti di età, dice l’American Academy of Dermatology. Il sole causa la tua pelle a produrre più melanina, la pigmentazione in pelle più scura, e quando si invecchia, questo danno della pelle diventa più evidente. L’iperpigmentazione, d’altra parte, è una discolorazione cutanea rimasta dopo un taglio o un difetto è guarito sul tuo labbro superiore. Può anche essere una reazione infiammatoria all’acne o risulta da una reazione allergica a un prodotto che stai utilizzando.

trattamenti

È possibile svanire macchie di età applicando una crema retinoide prescritta dal medico. Questo prodotto aumenta il rinnovo delle cellule della pelle e aiuta ad alleggerire le tue macchie marrone. L’iperpigmentazione spesso si dissolve nel tempo, ma è possibile accelerare questo processo applicando anche una crema retinoidale, secondo DermNet NZ. Applicare questo prodotto durante la notte dopo il lavaggio e l’essiccazione del viso. Entrambe le macchie di età e l’iperpigmentazione possono oscurarsi quando esposto al sole e applicare una protezione solare spettacolare ogni giorno può aiutare a prevenire questo.

considerazioni

I punti di età e l’iperpigmentazione possono spesso essere confusi per il melanoma, un tipo di cancro della pelle. Parla con un dermatologo di tutti i punti marroni che appaiono improvvisamente sul labbro superiore o che presentano un bordo irregolare o che sembrano essere costituiti da più di un colore. Può esaminare il posto e determinare quali azioni devono essere prese.

Avvertenze

Le creme retinoide rendono la vostra pelle più sensibile al sole, e la protezione solare giornaliera è essenziale durante l’utilizzo. Puoi provare a bruciare oa sbucciare quando si applica la crema, e questo in genere diminuisce durante alcune settimane di trattamento. Se non lo è, o se si verifica una reazione allergica, smettere di usare la crema e ottenere assistenza medica.

Gli avena tagliata in acciaio contengono glutine?

Gli avena tagliata in acciaio sono pezzi affettati di granoturco, la parte centrale del grano. A differenza di molti altri cereali, le proteine ​​presenti negli avena possono essere sicure per le persone con malattia celiaca, una risposta immunitaria contro il glutine proteico. L’aggiunta di avena come parte di una dieta senza glutine può aggiungere texture e sazietà che potrebbero mancare per le persone che non possono consumare gran parte dei prodotti, ma c’è ancora polemica per quanto riguarda se l’avena è veramente sicura per coloro i cui corpi non possono gestire glutine. La contaminazione incrociata e la presenza di proteine ​​simili al glutine sono problemi potenziali quando si considera se gli avena sono veramente senza glutine.

Avena tagliata in acciaio sono un granello intero, come il grano, la segale e l’orzo, ma contengono livelli superiori di proteine ​​rispetto agli altri cereali, secondo Drugs.com. Le proteine ​​in avena differiscono anche da quelle degli altri grani. Il glutine di proteine ​​si verifica in segale, grano e orzo a livelli elevati, ma è assente da avena quando vengono raccolti. Tuttavia, la contaminazione del glutine può verificarsi durante la trasformazione in grano di avena, avena tagliata in acciaio, avena o farina d’avena.

La celiachia è la forma più comune di intolleranza al glutine. Le persone con malattia celiachia sviluppano una risposta immunitaria al glutine quando il cibo che lo contiene entra nei piccoli intestini. Quando qualcuno con la celiachia ingerisce glutine, può avere sintomi come dolore addominale, gonfiore e diarrea. Un’altra condizione causata dall’intolleranza al glutine è la dermatite herpetiformis, secondo MayoClinic.com. Le persone con dermatiti herpetiformis non sviluppano sintomi gastrointestinali quando consumano glutine ma invece provengono pelle pruriginosa. Poiché l’avena è un grano naturale senza glutine, l’avena non contaminata può essere consumata normalmente da persone con un’intolleranza al glutine senza alcun problema.

L’avena può essere contaminata quando viene lavorato su macchine che viene utilizzato anche per la lavorazione di grano, orzo, segale o ibridi derivanti da grani contenenti glutine, secondo Celiac.com. Avena coltivata in campi vicino ad altri cereali può anche essere contaminata durante il raccolto. Un’altra possibile fonte di contaminazione è durante il trasporto del grano. Le persone con malattia celiaca che sono preoccupate per la possibile contaminazione incrociata dovrebbero scegliere l’avena da mulini che dispongono di protocolli in atto per evitare contaminazioni incrociate e che provano regolarmente i loro prodotti per la contaminazione da glutine.

Le persone che reagiscono al glutine possono anche reagire alla proteina avenin, che rappresenta circa il 10 per cento del contenuto proteico totale in avena, secondo Drugs.com. Avenine sono legate al glutine, ma perché sono una proteina diversa, non tutti sensibili al glutine reagiscono a avenin. Tuttavia, a causa della possibilità di una intolleranza avenina, la gente con malattia celiaca dovrebbe procedere con attenzione quando si aggiunge l’avena alla dieta. Eliminando completamente l’avena e reintrodurendole gradualmente può aiutare a determinare se provocano una risposta.

Avena e glutine

Intolleranza al glutine

Contaminazione

Altre sensibilità

Advil sinus vs tylenol sinus

I problemi sinusali interessano più di 35 milioni di americani, secondo il dottor Murray Grossan, specialista di occhi, naso e orecchio. La maggior parte dei problemi del seno è trattata con farmaci over-the-counter (OTC) come Advil Sinus o Tylenol Sinus. Mentre i farmaci presenti in entrambi i prodotti hanno una funzione simile, dovresti essere consapevole delle differenze. Prima di prendere qualsiasi droga OTC, ricercare e parlare con il medico.

I fatti

Advil Sinus è una combinazione di ibuprofene e fenilefrina. Tylenol Sinus contiene anche fenilefrina, ma invece di ibuprofene, utilizza acetaminophen. La fenilefrina è un comune decongestionante OTC utilizzato per ridurre il gonfiore nella cavità del seno, rendendo più facile respirare e consentire l’eccesso di muco di scolare correttamente. Ibuprofene (in Advil Sinus) è un anti-infiammatorie non steroideale e un riduttore di febbre. Acetaminophen è il principale ingrediente attivo in tutti i prodotti Tylenol. È un riduttore di dolore e di riduzione della febbre.

Funzione di fenilefrina

Entrambi i prodotti farmacologici vengono utilizzati per le persone affette da congestione sinusale e dolore. L’ingrediente principale di entrambi i prodotti, la fenilefrina, riduce il flusso sanguigno alla cavità nasale, permettendo al tessuto gonfio di restringersi, permettendo all’aria di passare più liberamente, secondo Familydoctor.org. Phenylephrine è anche usato per trattare la congestione dell’orecchio interno che sta bloccando i tubi nelle orecchie da drenaggio.

Benefici

Prendere Tylenol o Advil Sinus può impedire lo sviluppo di un’infezione sinusale. Questi farmaci sono in grado di trattare temporaneamente problemi sinusali correlati all’occhio, alla testa, all’orecchio o al dolore dei denti. Se i tuoi seni disturbano la tua prestazione di lavoro o la routine quotidiana, questi farmaci possono offrire sollievo in modo da poter funzionare normalmente.

Tylenol Vs. Considerazioni Advil

Tylenol è comunemente usato per trattare la febbre e le emicranie. A causa della sua mancanza di proprietà anti-infiammatorie, non viene usata tipicamente per trattare l’artrite o altri dolori del corpo. Tylenol non sconvolge lo stomaco, quindi qualcuno che soffre di emorragie gastrointestinali dovrebbe usare Tylenol su Advil. Un sovradosaggio di Tylenol può portare a danni al fegato secondo www.drugs.com; Advil è considerato un farmaco antinfiammatorio non steroideo (FANS). I FANS funzionano riducendo la quantità di ormoni che contribuiscono all’infiammazione nel corpo. Advil aiuta i problemi del seno perché la maggior parte del tempo la cavità del seno è infiammata e irritata. Advil non è raccomandato per essere preso da madri incinte o infermieristiche.

considerazioni

Non prenda Tylenol Sinus se sei allergico ad acetaminophen o fenlefrina. Seguire le istruzioni e non prendere più di quanto raccomandato quando prendi Tylenol Sinus. Bere più di tre bevande alcoliche in un giorno non è raccomandato quando prendi Tylenol Sinus. Non combinare Tylenol Sinus con qualsiasi altro farmaco a freddo, allergia o sinusio prima di parlare con un medico.