Attività per promuovere la gentilezza nei bambini prescolari

I bambini prescolari cominciano a imparare molte abilità di vita diverse. Sta cominciando a imparare a raggiungere i loro coetanei e stanno cominciando a capire che anche altri intorno a loro hanno sentimenti. Molti caregivers prescolari cominciano a insegnare ai bambini in questa epoca di essere gentili con gli altri per promuovere l’armonia in classe. È possibile estendere queste attività a casa per migliorare ulteriormente la lezione.

Albero di amicizia

Questa attività funziona bene per un gruppo di bambini, forse attraverso una data di riproduzione o un altro tipo di incontro. Creare un albero sulla parete, assicurandosi che i bambini possano raggiungere i rami. Utilizzare carta da costruzione marrone per costruire un tronco e rami. Tagliare i cuori di carta e scrivere un nome su ogni cuore. I bambini, uno per uno, possono chiudere gli occhi e scegliere un cuore. Quindi possono identificare il nome sul cuore e dire una cosa buona di quella persona. Possono allora collocare i cuori sull’albero di amicizia.

Rispetto per gli altri

Questa attività funziona bene per un gruppo o per un figlio singolo. Disegnare un volto in un cerchio giallo per ogni bambino. Fissare il cerchio al centro di un foglio bianco. Chiedi a ogni bambino di disegnare un volto per ciascuna delle seguenti emozioni: felice, triste, arrabbiata o solitaria. Discutere con i bambini cosa li fa fare ogni volto sul disegno. Parliamo di azioni intraprese da altri che potrebbero farli sentire in ogni modo. Discuti come gli amici possono influenzare gli altri e come gli amici potrebbero aiutare gli altri a sentirsi meglio dopo ogni emozione. Se si lavora con un bambino, completare questa attività prima di una data di riproduzione per ricordare al bambino che le azioni hanno effetti su altri.

Narrativa

Questa attività è buona per tempo di gruppo o giornale. Scrivere alcuni avvocati di storia, come ad esempio “Johnny cade dalla sua moto. Cosa devi fare?” Discutere le domande in tempo di gruppo per trovare una soluzione. Rivedere ogni risposta e parlare di cosa dovrebbe essere fatto. Se un bambino offre aiuto in una situazione, scopri come avrebbe aiutato. Se un bambino risponde che riderebbe, chieda come possa sentirsi Johnny. Questa attività funziona anche per un figlio singolo. Incoraggia il pensiero, la scrittura e apre discussioni sulla moralità della tua famiglia. Hai la possibilità di parlare con il tuo figlio di quello che ti aspetteresti.

Be My Friend Song

Canta una canzone in un gruppo chiamato “Be My Friend”. Cantate al ritmo del “London Bridge”: “Suzie, Suzie essere il mio amico, essere il mio amico, essere il mio amico. Suzie, Suzie, essere il mio amico, ti piace.” Svolta a turno inserendo il nome di ogni bambino nella canzone. Portare i bambini o chiedere ai bambini di svoltare a turno cantando la canzone a vicenda. Se stai lavorando con un bambino, allungare la tua immaginazione e cantare ai membri della famiglia, anche quelli che non sono presenti all’epoca.