Bambini che scrivono pene per la punizione

Le punizioni non sono mai “un formato adatto a tutti”. L’obiettivo della punizione è quello di fornire una lezione di apprendimento sul comportamento e la conseguenza, e per la sanzione del successo, il tipo di punizione scelto deve essere appropriato per il reato. A volte, le punizioni basate sulla scrittura possono fare più male che bene per il comportamento del tuo bambino. Prendi in considerazione i pro ei contro della scrittura di pene per la punizione, e se scegli di emettere questo tipo di punizione, assicurati che l’esperienza di scrittura sia in qualche modo costruttiva e vantaggiosa per il tuo figlio.

Professionisti

Alcuni aspetti delle punizioni basate sulla scrittura possono essere utili per il tuo bambino. Esercizi di scrittura di frasi promuovono competenze motorie fine e forniscono pratica con ortografia e scrittura a mano. Quando un genitore fa sedere un bambino in una zona tranquilla e scrivi per la punizione, la sua attenzione e l’attenzione si occupano in modo tale da impedire spaventazioni arrabbiate, tantrumi di temperamento e altri malfunzionamenti che derivano da noia o inquietudine durante time-outs non strutturati.

Contro

Se le punizioni di scrittura non sono strutturate correttamente o vengono ripetutamente utilizzate, possono inviare e rafforzare messaggi negativi sulla scrittura. Il tuo bambino potrebbe iniziare a associare la scrittura con la punizione, che può ostacolare la sua motivazione e l’entusiasmo per la scrittura scolastica. Potrebbe anche trascurare di vedere la scrittura come una forma di comunicazione liberatoria e espressiva e, invece, considerare la scrittura come “lavoro” insoddisfacente. Secondo la valutazione nazionale dei progressi educativi: scrittura del 2011 e riportata nel “registro della contea di Orange”, quasi 75 La percentuale degli studenti statunitensi ha capacità di scrittura sub-par. I bambini che sono fatti per scrivere frasi ripetutamente non stanno imparando a sviluppare la loro lingua scritta – piuttosto, semplicemente copiano lettere e parole per un obiettivo di scrittura privo di significato che non include la costruzione e l’espressione delle idee con le parole e Lo stanno facendo in modo scorretto, che può rafforzare la loro riluttanza a scrivere per altri scopi. Infine, cercando di rafforzare il buon comportamento – dando il tuo bambino a scrivere “Ricorderò di mettere via i miei giocattoli quando ho finito di giocare”, ad esempio – è semplicemente inefficace, secondo la International Child and Youth Care Network.

idee

Se decidi di imporre una punizione basata sulla scrittura, strutturare l’attività di scrittura per fornire scopo, espressione personale e scelta per iscritto per il tuo figlio. Invece di chiederle di scrivere una serie di frasi o di un numero specifico di parole, fornisca una lista di argomenti pertinenti da scegliere. Assicurarsi che gli argomenti riflettano il comportamento improprio, ma anche incoraggiano la riflessione e l’espressione personale. Ad esempio, “Come avrei potuto gestire meglio la mia rabbia?” O “Come avrei potuto sentire se qualcuno ha rotto il mio giocattolo?” Guarda il contenuto della scrittura nel determinare ciò che è sufficiente anziché le lunghezze della pagina, la qualità grammaticale o il conteggio delle parole – La scrittura dovrebbe essere riflettente, espressiva e descrittiva.

alternative

Considerate altre forme più efficaci di punizione anziché esercizi di scrittura. La perdita del privilegio è un modo per dissuadere il comportamento sleale. Un’altra idea è quella di far rispettare una pena di restituzione, che incoraggia i bambini a prendere responsabilità per gli errori e per correggere i loro errori fissando o sostituendo oggetti rotti o danneggiati.