In bicicletta con il ginocchio del corridore

Il ginocchio del runner è un termine usato per descrivere una sindrome comune che deriva dall’uso eccessivo del ginocchio. Colpisce persone che appoggiano costantemente le ginocchia, come corridori e ciclisti. Il ciclismo con il ginocchio del corridore richiede riposo, esercizi speciali per rafforzare il ginocchio e possibilmente alcuni cambiamenti nella tua moto.

Ginocchio del Runner

Il ginocchio del Runner è il soprannome per un paio di condizioni. La sindrome del dolore patellofemorale è quando la patella o il cappuccio del ginocchio è disallineata sulla scanalatura del femore, l’osso della coscia. Poiché la patella non sta seguendo correttamente il tuo femore è irritante alla parte inferiore del tappo del ginocchio. Il dolore che ha i risultati sembra che venga da intorno o sotto il tuo ginocchio. Comincerà come un dolore graduale, infine diventando così male che farà male tutto il tempo. La sindrome di Iliotibial Band Attrition si manifesta quando la banda iliotibiale – il tessuto che collega la regione gluteale all’esterno della tibia – soffre dall’attrito del ciclismo con il tuo ginocchio piegato ad un angolo di 20-30 gradi.

Trattamento

Inizialmente dovrai fare una pausa dal ciclismo. Vedere il suo medico non appena possibile per una diagnosi esatta. Nel frattempo, seguire la R.I.C.E. Metodo di riposo, ghiaccio, compressione e elevazione. Avvolgere un bendaggio elastico intorno al ginocchio e elevarlo su cuscini per riposarlo. Applicare pacchetti di ghiaccio per 20 minuti alla volta. Il medico può anche suggerire di prendere medicina antinfiammatoria per aiutare con dolore e gonfiore.

Esercizi speciali

Quando il dolore e il gonfiore sono ridotti, è possibile iniziare esercizi speciali per riabilitare il ginocchio. Ciò richiederà di rafforzare e allungare i muscoli che supportano il ginocchio. I più importanti sono i quadricipiti, i lati posteriori e la banda iliotibiale. I quadricipiti sono nella parte anteriore della coscia e sono responsabili della stabilizzazione del tappo al ginocchio e dell’estensione della gamba. Le gambe dei lati posteriori nella coscia sono responsabili della piegatura del ginocchio. Quando questi muscoli sono forti, assorbono la pressione posta sul tuo ginocchio durante il ciclismo, che ridurrà il disallineamento e riduce anche il dolore.

Di nuovo in sella

Una volta che il tuo ginocchio si sente meglio puoi tornare sulla tua moto. Tuttavia, dovresti prendere in considerazione alcuni cambiamenti quando si cicla con il ginocchio del corridore. Innanzitutto, guarda la tua bici. Una sella troppo bassa può essere responsabile della tua condizione. La sella deve essere abbastanza alta in modo che la gamba sia ancora piegata leggermente in fondo a una corsa del pedale. Quando seduti sulla bici, le dita dei piedi devono toccare il suolo. L’altra modifica da fare sarà implementare una routine permanente di esercizi di rafforzamento e di stretching tre volte alla settimana per mantenere la resistenza al ginocchio durante il ciclismo.