Migliori esercizi per migliorare la postura

La spesa per tutto il giorno si è seduto e impennata su una tastiera o volante del computer può suonare la tua postura. Risultando in una schiena superiore arrotondata e spalle curve, questa posizione costantemente flessibile può farti sembrare come sei seduto anche quando sei in piedi. La cattiva postura non solo sembra esteticamente inavvertita, ma può anche causare schiena, collo, spalla e addirittura dolore alla testa. Fissare la tua postura allungando i muscoli stretti e rafforzando i muscoli deboli responsabili della tua convinzione.

Il petto stretto e i muscoli della spalla anteriore tireranno le spalle e le braccia in avanti in una cattiva postura. Stretching your pecs tra i periodi di seduta può aiutare ad adottare una posizione più in posizione verticale. Con le braccia piegate a 90 gradi, piazzate le braccia su i lati verticali di una porta aperta. Utilizzando una posizione stazionaria per l’equilibrio, spingere delicatamente il petto in avanti e tra le braccia. Tenere per 30-60 secondi e poi riposare. Non allungare oltre il punto di disagio lieve. È anche possibile eseguire questo esercizio utilizzando un braccio alla volta se si dispone solo di accesso a grandi porte.

I muscoli tra le spalle, il trapezio centrale e i romboidi sono responsabili per tenere le spalle indietro e il torace verso l’alto. Possono diventare stretti e deboli se trascorri un sacco di tempo impegnati. Rafforzare questi muscoli in modo che siano più in grado di combattere la gravità eseguendo angeli muri. Appoggiare il culo e la parte superiore della schiena contro una parete liscia. Piegare le braccia a 90 gradi e spingerle contro il muro in modo che le spalle delle mani siano piatte sulla parete. Mantenendo le spalle verso il basso e il dorso, far scorrere le braccia verso l’alto e verso il basso. Esegui due o quattro set da 12 a 20 ripetizioni un paio di volte al giorno.

Una posizione di testa pronunciata in avanti, dove le orecchie sono ben al di sopra delle spalle, è un’ordinaria anomalia posturale. A causa dei muscoli stretti del collo anteriore, questo pone un sacco di stress sulle strutture della schiena del collo e può causare il collo e le emicranie. Per allungare questi muscoli, giacciono sulla schiena con le gambe piegate e piedi piatti sul pavimento. Allungare il collo e avvolgere il mento come se si stava cercando di toccarla al petto. Tieniti per alcuni secondi e poi rilassati. Ripetere lentamente cinque o dieci volte. È anche possibile eseguire questo esercizio in piedi.

La cattiva postura non solo influenza la parte posteriore e il collo superiore – anche la schiena più bassa diventa spesso troppo ardua e abitualmente arrotondata. Dovrebbe essere un leggero arco nella parte bassa della schiena praticamente tutto il tempo. Per riscoprire l’arco inferiore, eseguire lo skydiver. Lie sul tuo fronte con le gambe dritte e piedi sul pavimento. Mettete le mani sui tuoi templi o sul pavimento accanto ai fianchi. Mantenendo le gambe e le anche fissi, alzare la testa, il petto e le spalle a pochi centimetri dal pavimento. Tenere questa posizione per tutto il tempo che si sente comodo e poi si distende. Non trattenere il respiro perché questo può causare un aumento indesiderato della pressione sanguigna.

La posa di montagna è un esercizio di yoga, chiamato correttamente un’asana, che aiuta a sviluppare la tua consapevolezza della tua postura mentre stai in piedi. Facilmente ingannevole, questa posa vi aiuterà a sviluppare una buona posizione permanente. A piedi nudi, stare con le dita dei piedi toccanti e i talloni leggermente separati. Con il peso equilibrato in modo uniforme da sinistra a destra, tirare i cappucci al ginocchio facendo contrazione leggermente i muscoli della coscia. Inclinare leggermente il bacino e tirare la parte anteriore del bacino verso il basso verso il pulsante del ventre. Tirare le spalle indietro, sollevare il petto e allungare il collo – immagina di avere un palloncino attaccato alla tua testa per aiutarti a trovare la giusta posizione. Lasciate cadere le braccia ai fianchi con le palme rivolte in avanti. Mantenere questa posizione durante la respirazione attraverso il naso. Rimanere in posizione per 30-60 secondi.

Il ponte posa da yoga allunga i muscoli sulla parte anteriore dei fianchi e dell’addome, rafforzando la schiena e le glutei. Questo è un attacco a due punti sulla cattiva postura. Lie sul dorso con le gambe piegate e piedi piatti sul pavimento, tacchi più vicino al tuo culo possibile. Spingere i talloni e le braccia nel pavimento e sollevare i fianchi fino al soffitto. Se è possibile, stringere le mani insieme per allungare ulteriormente il petto e le spalle. Se ciò è scomodo, tenere le braccia piatte sul pavimento, a parte la larghezza della spalla. Tenere questa posizione per 30-60 secondi mentre respiri lentamente attraverso il naso. Posizionare un tappeto o un tappetino di esercitazione piegato dietro il collo e le spalle per un maggiore comfort.

Stretch Quelli Pecs

Fai come un angelo

Stretch il tuo collo con i Tuck Chin

Rilassare la spina dorsale con i pattuglie

Stand Up Straight con la posizione di montagna

Costruire un ponte per una migliore postura