Sono speciali proteine ​​k scuote in gravidanza sicura?

Gli shake proteici speciali K sono disponibili in tre sapori: cioccolato al latte, fragola e vaniglia francese. Kellogg’s produce questi frullati di proteine ​​pronti da bere che sono disponibili per l’acquisto nei negozi di alimentari a livello nazionale. Durante la gravidanza, i shake proteici speciali K possono aiutarti a raggiungere l’assunzione di proteine ​​necessaria per la salute materna e fetale. Consulta sempre con la tua ostetrica o il medico prima di aggiungere integratori alimentari durante la gravidanza, inclusi i shake proteici speciali K.

La proteina è una sostanza nutritiva estremamente potente durante la gravidanza. Sia la madre che il bambino beneficiano dell’assunzione di proteine ​​durante la gravidanza. Ulteriori richieste sul corpo della madre richiedono un aumento della proteina quotidiana. Il sito web Baby Center di parenting dice che l’assunzione di proteine ​​durante la gravidanza è consigliata a 70-100 g al giorno. Ogni scossa proteica K speciale contiene 10 g di proteine ​​per integrare la vostra dieta e aiutarti a raggiungere l’assunzione consigliata ogni giorno.

Le proteine ​​speciali di proteine ​​K comprendono una varietà di vitamine e minerali. Ogni sapore contiene diversi sapori naturali e artificiali per conferire il suo sapore. Questi frullati di proteine ​​contengono anche gli edulcoranti artificiali sucralosio e acesulfame potassio. Anche se l’Associazione americana di gravidanza afferma che questi ingredienti sono considerati sicuri da parte della FDA, vi è controversia sulla sicurezza degli addolcitori artificiali durante la gravidanza. La mancanza di dati a lungo termine a causa del tempo relativamente breve che questi ingredienti sono stati nell’approvvigionamento alimentare portano alcune persone a mettere in discussione la loro sicurezza. La dottoressa Larissa Hirsch di KidsHealth.org dice che sono probabilmente accettabili in moderazione.

Agitazioni speciali di proteina K, come altri integratori proteici, non devono essere utilizzati come bevande sostitutive del pasto durante la gravidanza. Provare a ottenere la maggioranza dei vostri nutrienti dagli alimenti, come le carni magre, i frutti freschi e le verdure. Possono essere utilizzati scuoi speciali di proteine ​​K, oltre ai pasti o come uno spuntino tra i pasti. Se hai difficoltà a consumare abbastanza proteine ​​ogni giorno a causa della nausea, parli con la tua ostetrica o il medico riguardo ai trattamenti per la nausea che consentirebbe di aumentare l’appetito.

Le scosse proteiche speciali di K potrebbero non essere appropriate per tutte le donne in gravidanza. Le donne con una storia di allergie o di sensibilità agli addolcitori artificiali devono evitare il prodotto. Questi scuoi contengono anche latte, che possono essere inadatti per individui che sono intolleranza al lattosio o che hanno un’allergia al latte. Leggere attentamente l’etichetta del prodotto e parlare con il proprio fornitore di assistenza sanitaria per quanto riguarda la sicurezza del consumo di proteine ​​speciali di K durante la gravidanza.

Proteina durante la gravidanza

ingredienti

Come usare speciali K proteine ​​Shakes

considerazioni